Verdiana Battaglia

Verdiana Battaglia è nata a Bologna, si diploma in Oboe presso il conservatorio G. B. Martini di Bologna, e prosegue i suoi studi in campo attoriale, diplomandosi presso l’Accademia Teatrale ”Accademia ’96 Teatro dei dispersi” a Bologna, diretta da M. Pitta, G. Rimondi e S. Nicotra (docenti dell’Accademia Teatrale Nazionale “Galante e Garrone”).

Perfeziona i suoi studi seguendo seminari di approfondimento con registi, attori e docenti del valore di Michael Margotta, Susan Betson, Geraldine Baron, membri dell’Actor’s Studio’s di New York, Mamadou Dioume, P. Sepe, A. Capone, Tanino De Rosa, T. Zingardi, P.F. Lanzotti e Jenny Tamburi. Con alcuni di loro e non solo, collabora professionalmente in qualità di attrice e aiuto regia mettendo in scena testi come l’”Opera da Tre Soldi” di Bertold Brecht, la “Signorina Else” di A.Schnitzler, Fassbinder, Hamlet Machine, Bernard Shaw e Shakespeare.

E’ membro ufficiale dell’Actor’s Center di Roma diretto da Michael Margotta, membro dell’Actor’s Studio’s di New York, progetto di approfondimento e ricerca in campo attoriale di un gruppo di attori professionisti.

Lavora in qualità di musicista e attrice nella tournée teatrale con Giorgio Panariello nello spettacolo”Il Borghese Gentil Uomo” di Molière per la regia di Giampiero Solari e le musiche di Mario Mariani, in “Atto Ludico di Natalia Ginzburg”, spettacolo diretto da Roberto Zibetti presso il Teatro Stabile di Torino, e nelle “Iene” di Quentin Tarantino (testo riadattato a spettacolo teatrale)” per la regia di Daniela Allegra presso il Teatro Derby di Milano.

Interpreta diversi ruoli nelle fiction televisive nazionali tra cui Nebbie e Delitti (Rai Uno), Diritto di difesa (Rai Due) Quo Vadis Baby?(Sky Tv) e Distretto di Polizia 8 (Italia Uno).

Recita in numerosi Film e Cortometraggi, con la regia di G. Comaschi, Lucio Pellegrini, V. Palmieri, G. Caputo, G. Galletta, A. Zanetti, G. De Blasi, Enzo Papetti e Davide Sorlini, ricevendo riconoscimenti e premi presso i Festival di Monte Catini Terme e di Nettuno (Roma).

Collabora in diversi video clip fra cui “L’Astronauta” di Federico Stragà per la regia di S. Salvati, “I Ladruncoli”di Manu Puma per la regia di Cosimo Animà e con il “Quartiere Latino” guidato da Franz Campi e Maurizio Minardi (autori di Banane e Lampone di Gianni Morandi).

Inoltre in qualità di attrice partecipa a diversi spot pubblicitari, tra i quali Omnitel Personal 195 Sera (Vodafone), De Agostini, Kinder Ferrero, Ferrovie Dello Stato e Sissi Calze.

Insegna Strumento (Oboe) e Teoria e solfeggio dal 1996, nel “Cantastorie” si esibisce con il violinista Jamoil Ouassini (direttore dell’Orchestra di Tangeri) e collabora con altri gruppi di musica d’insieme e orchestre, quali quella di Fiesole e Imola.

Verdiana Battaglia insegna Teatro dal 2009, creando una proposta di lavoro e ricerca, attraversando il Metodo Stanislavskij/Strasberg con le esigenze culturali e pratiche dello spettacolo in Italia, e di farne uno strumento di inevitabile efficacia per attori registi e giovani allievi (bambini e adolescenti), creando per loro regie e testi autentici.

Per saperne di più sui corsi Actor’s Studio

E’ fuorviante pensare che gli esseri umani possiedano una sola capacità intellettiva, che quasi sempre corrisponderebbe a una amalgama di abilità linguistiche e logico-matematiche. Dal punto di vista evoluzionistico avrebbe invece più senso descrivere l’uomo come un essere caratterizzato da varie facoltà mentali … fra cui l’intelligenza musicale, quella spaziale, quella corporeo-cinestetica e quella naturalistica…”

 

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, array must have exactly two members in /web/htdocs/www.artsstudio.it/home/artsstudio/wp-includes/class-wp-hook.php on line 286

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi